Ma quant’è buona il Lemon bars (barretta al limone)? Un dolcetto fresco e super veloce

0
344

Le lemon bars sono dei tranci di crostata burrosa e limonissima Un dolcetto da fare velocemente e con pochi ingredienti.

foto da Canva

Un tipico dolcetto anglosassone preparato con una base di friabile pasta brisée dolce e farcito con una fresca e agrumata crema di limone. Le lemon bar sono ideali da servire dopo pranzo o come pasticcino d’accompagnamento per il te, un dolce ricco e molto particolare che gli amanti del genere non potranno farsi sfuggire.

Leggi anche–> Caramelle alla banana, fatte in casa- Bruschetta integrale dopo workout

Una ricetta davvero facile e veloce, se avete un mixer si velocizza ancora di più il procedimento, la lemon curd invece si prepara in 5 minuti e via in forno. Si apprezzano in ogni stagione ma d’estate ancora di più, li preparo velocemente, si tagliano a quadrotti e si mettono in frigorifero pronti per la colazione o la merenda.

Leggi anche–> Antonella Mosetti, fisico da urlo mentre mangia la mortadella

Voglia di dolce al profumo di limone? Prepara il Lemon bars

Ingredienti

Per la base

  • 110 g di burro freddo di frigo
  • 30 g di zucchero semolato
  • 150 g di farina 00
  • 1 pizzico di sale

Per la lemon curd

  • 2 uova medie
  • 90 ml di succo di limoni bio ( due limoni grandi)
  • buccia grattugiata di 1 limone
  • 20 g di amido di mais
  • 170 g di amido di mais
  • q.b zucchero a velo

Preparazione

In un mixer o nel Bimby aggiungete la farina, lo zucchero il sale ed il burro tagliato a tocchetti, frullate qualche minuto finché il composto non diventi omogeneo. Ora aggiungete il composto sulla base di una tortiera quadrata 20 x 20 rivestita alla base ed i bordi con carta forno. Cuocete in forno preriscaldato statico per 20 minuti a 180 gradi, la superficie dovrà essere dorata. Togliete dal forno e iniziate a preparare la Lemon curd.

In una recipiente aggiungete le uova e lo zucchero e mescolate energicamente con una frusta, aggiungete il succo del limone e la buccia grattugiata, continuate a mescolare. In ultimo aggiungete l’amido di mais e continuate a mescolare per qualche minuto.

Versate ora la crema al limone sulla base che avete fatto precedentemente, cuocete in forno statico per 20 minuti a 170 gradi. Fate raffreddare completamente la torta a temperatura ambiente, in seguito tagliate a cubetti la torta e mettete in frigo per un ora circa. Quando dovrete servirla cospargete lo zucchero a velo.

foto da Canva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here