Stravolgi il tuo minestrone surgelato cosi; ecco le polpette arcobaleno

0
688

Quante volte ci troviamo nel freezer le buste di minestrone surgelato, e non sappiamo come farlo? Ecco le crocchette arcobaleno.

Oggi vogliamo trasformare il minestrone surgelato in un piatto invitante e gustoso. Se avete dei bambini che fanno fatica a mangiare le verdure questa è la ricetta ideale che fa per voi. L’abbiamo chiamate crocchette arcobaleno proprio perché sono molto colorate e allegre.

foto da canva

Sei stanca di mangiare il solito minestrone surgelato? Niente paura, oggi prepareremo insieme le crocchette arcobaleno, basterà frullare tutte le verdure del minestrone, aggiungere dei legumi a vostro piacere, fare un condimento ricco e voilà il gioco è fatto. Se le abitate ad un primo piatto come le trofie con stracchino e salsiccia, avrete organizzato una cena buona e veloce. Le cotture sono due; fritte nell’olio bollente per renderle più invitanti, oppure cuocere in forno e renderle più leggere. Ovviamente vi consigliamo di scegliere una qualità di minestrone di fascia medio/alta in modo che il sapore sarà più ricco e interessante.

Usa il minestrone surgelato per fare le crocchette arcobaleno

Leggi anche–> Benedetta Parodi, i suoi segreti a 50 anni: forma fisica da urlo

foto da canva

Ingredienti

  • 1 busta piccola di menestrone surgelato (400) g
  • 1 barattolo di ceci precotti
  • q.b sale
  • q.b pecorino grattugiato
  • q.b parmigiano grattugiato
  • q.b pepe nero macinato
  • q.b pangrattato
  • q.b olio evo

Leggi anche–> Carlo Cracco stroncato dalla critica: scattano le denunce

Preparazione

Per prima cosa fate scongelare la busta del minestrone in uno scolapasta, quando sarà pronto tamponatelo con della carta assorbente per togliere la’acqua in eccesso. Frullatelo in un mixer o nel Bimby. Togliete il composto e mettetelo in una ciotola, aggiungete nel mixer i legumi, noi abbiamo scelto i ceci, frullateli e uniteli insieme al minestrone. Ora mescolate bene tutti gli ingredienti e aggiungete il sale, il pepe, il parmigiano e il pecorino, quando avrete ottenuto un composto omogeneo, iniziate a fare le crocchette. Prendete una piccola quantità di composto e formate delle piccole palline, passatele nel pangrattato fino a ricoprire tutto il composto. In una placca mettete la carta da forno, adagiate tutte le crocchette, aggiungete un filo d’olio e infornate a 180 gradi per circa 40 minuti.

foto Canva