Risotto con radicchio e trota affumicata

Risotto con radicchio e trota affumicata
Nella puntata di oggi di Cotto e Mangiato, Tessa Gelisio ci presenta una ricetta di un primo piatto molto semplice, ma allo stesso tempo gustoso e saporito, a base di ingredienti i cui sapori si sposano perfettamente: il risotto con radicchio e trota salmonata.

Altri risotti che vi consigliamo tra le ricette di Mezzokilo sono il risotto alla Milanese, un classico primo piatto a base di zafferano, e il gustosissimo risotto alla parmigiana. Facciamo un soffritto con un cucchiaio di cipolla bianca tagliata a pezzettini.

Tagliamo un radicchio trevigiano a piccoli pezzettini e lo aggiungiamo alla cipolla imbiondita.

Quando il radicchio è appassito, aggiungiamo 300 grammi di riso Carnaroli oppure Roma, tostiamo per pochi attimi fino a quando i chicchi non diventano lucidi con un puntino bianco al centro. Aggiungiamo quindi del brodo, o con del dado o facendo bollire per 40 minuti una cipolla, una carota e un sedano.
risotto radicchio e trota salmonata

Nel frattempo, dando sempre un'occhiata al risotto, prendiamo 5 fette di trota salmonata affumicata; la trota è un pesce che si adatta a tantissime preparazioni: per duttilità può competere ad armi pari con il salmone ed è inoltre italiana, quindi non è di importazione. Tagliamo la trota a listine sottili che aggiungiamo al risotto quando il riso ha terminato la sua cottura.

Aggiungiamo al nostro risotto un filo di olio extravergine di oliva e possiamo portarlo in tavola.

Il tempo di preparazione è di 30 minuti e il costo per 4 persone è di 6-8 euro.
Precedente Crostini di fegato alla toscana
Successiva Frittata con tonno e fagiolini

Commenti e domande